A Pasqua non mangiate agnelli

A Pasqua non mangiate agnelli

La Pasqua è alle porte e come ogni anno con questa festa arriva anche la tradizione di mangiare agnelli, cuccioli che non dovrebbero essere sottoposti a tutta questa sofferenza dopo pochissimo tempo che si sono affacciati alla vita.

Il consumo di carne di agnello è in grande flessione, le persone sono più consapevoli di quanta sofferenza ci sia dietro a una costoletta e per questo ti invitiamo a fare delle scelte diverse. Siamo sicuri che dopo aver visto il filmato di questo agnellino, soccorso dai nostri operatori, molti di voi, speriamo tantissimi, rifletteranno sulla possibilità di mettere in tavola ottimi cibi a bassa o nulla sofferenza per gli animali.

Tanti Auguri di Buona Pasqua e di buona primavera a tutti quelli che ci sostengono.

Ermanno Giudici

Presidente ENPA Milano


I prossimi eventi

Facebook

Twitter

Archivio notizie

Cerca