Cavalli sequestrati da Guardie Zoofile ora in ottime condizioni al Carcere di Bollate. Ermanno Giudici: aiutateci a mantenerli

  • -

Cavalli sequestrati da Guardie Zoofile ora in ottime condizioni al Carcere di Bollate. Ermanno Giudici: aiutateci a mantenerli

Category : News

Ieri siamo andati presso il Carcere di Bollate per vedere i cavalli, che erano stati sequestrati a fine ottobre dalle nostre Guardie Zoofile e dal Comando territoriale di Bollate della Polizia Provinciale per maltrattamento, insieme a 5 cani. I cavalli erano stati affidati all’associazione A.S.O.M (Associazione salto oltre il muro) che gestisce una struttura per cavalli all’interno del carcere.cavallo sequestro

Gli animali sono stati tutti messi sotto sequestro preventivo dal G.I.P. del Tribunale di Milano a dimostrazione della correttezza del lavoro svolto, facilitando così la successiva confisca.

E’ stato veramente piacevole rivedere lo stallone, che all’atto del sequestro non camminava quasi più a causa di una brutta infezione che gli ha devastato uno zoccolo anteriore. Ora Pippo, così è stato chiamato dai detenuti che si occupano di lui, cammina seppur zoppicando: trovarlo in condizioni decisamente migliori, con un comportamento più tranquillo è stata una grossa soddisfazione.

Anche la cavalla, una trottatrice, si è rimessa in salute e ieri mattina si godeva il sole stando al prato. Davvero un’altra vita.

La nostra sede, nell’immediato, deve contribuire al mantenimento di questi animali e per questo vi chiediamo di volerci sostenere: chi volesse fare una donazione può farlo attraverso il nostro sito www.enpamilano.org mettendo come causale “cavalli sequestro Bollate”. Siamo sicuri di poter contare sulla vostra solidarietà.

Speriamo in un tempo breve di poter affidare cavalli e cani a persone che siano in grado di garantire loro una miglior vita.
Ogni volta che un operazione delle nostre Guardie Zoofile si conclude in modo positivo la soddisfazione è grande, anche alla sinergia con Polizia Provinciale e ASOM, che ha permesso di strappare questi animali a una vita di stenti e sofferenze.

Ermanno Giudici
Presidente e Capo Nucleo Guardie Zoofile

 


Facebook

Twitter

Archivio notizie

Cerca