Come vengono portati presso l’ENPA di Milano gli animali soccorsi dai cittadini

Come vengono portati presso l’ENPA di Milano gli animali soccorsi dai cittadini

Category : News

“Ciao! Sono Diana la bambina che ha curato Frisby (il piccolo piccione). Spero che la vostra assistenza mandi foto della sua crescita a mia mamma.”
Oggi non postiamo foto di animali recuperati (tranne Frisby che ovviamente dovevamo farvi vedere, perché sappiamo che Diana ci tiene!) ma vogliamo mostrarvi quali metodi, a volte improvvisati e di fortuna, utilizzano i nostri cari segnalanti che vengono presso la nostra sede per consegnarci l’animale ferito o in difficoltà che hanno trovato.
Il messaggio di Diana è sicuramente quello più toccante: colorato, diretto e sincero per questo pullus di piccione che ha voluto che la mamma portasse da noi per ricevere cure e assistenza.
Ma anche dalle altre foto si percepisce il calore e l’impegno con il quale ogni anno centinaia di persone affidano alle nostre cure il “proprio” animale.
Piccole storie quotidiane di chi smette di lavorare in cantiere, in ufficio, in negozio, di chi stava andando a scuola con la propria bambina, di chi stava giocando nel parco con il proprio bambino, di chi passeggiava, correva … e ha smesso di farlo per venire da noi per consegnarci un riccio, un rondone, un pipistrello, un passero … e mille altri animali ogni anno!
Davvero toccante e emozionante!
Grazie di cuore a tutti voi per la vostra meravigliosa collaborazione!
Se ti è piaciuto questo post condividilo con i tuoi amici!

Facebook

Twitter

Archivio notizie

Iscriviti alla Newsletter

Cerca

Cerca

Calendario articoli

Aprile 2024
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930