Mette il collare elettrico al cane per non farlo abbaiare, denunciato

  • -

Mette il collare elettrico al cane per non farlo abbaiare, denunciato

Il dispositivo è in libera vendita ma ne è vietato l’utilizzo, perché si configura il reato di maltrattamento di animali. Il presidente di Enpa Giudici: «È una delle tante contraddizioni sulle normative poste a tutela degli animali»

 

Un uomo di 55 anni è stato indagato dai carabinieri di Cassano d’Adda (Milano) per il maltrattamento del proprio cane, un meticcio al quale aveva messo un collare che rilasciava una scossa elettrica ogni volta che abbaiava. Alle 16.30 di giovedì un ragazzo che passeggiava col proprio cane ha sentito i latrati e poi subito dopo i guaiti dell’altro animale all’interno del giardino di una villetta.Quando si è avvicinato ha notato lo strano collare e ha chiamato i carabinieri. Il proprietario ha detto che usava il collare da pochissimo tempo, e solo perché continuamente richiamato dai vicini per i latrati del cane. Il collare è in libera vendita ma ne è vietato l’utilizzo. Già nel 2007 una sentenza della Cassazione ha stabilito che l’utilizzo del dispositivo configura il reato di maltrattamento.
«Venderli? Una contraddizione»

«La vendita dei collari a impulsi elettrici è una delle tante contraddizioni sulle normative poste a tutela degli animali dal maltrattamento», commenta il presidente di Enpa Milano, Ermanno Giudici. «Infatti la loro vendita è libera e nei negozi specializzati e online se ne trovano di tutti i generi e di tutti i prezzi: che si avviano con il suono, telecomandati per addestramento e per l’uso sui cani da caccia. Però il loro uso è vietato perché integra il reato di maltrattamento di animali, come ha più volte ribadito la Cassazione con conseguente denuncia penale, sequestro del collare e confisca del cane. Così in Italia si continuano a vendere lecitamente, strumenti di tortura che servono e possono essere usati soltanto per commettere reati».

 

Tratto da milano.corriere.it


I prossimi eventi

Facebook

Twitter

Archivio notizie

Cerca