Pitone reale trovato a Segrate e consegnato a ENPA Milano

  • -

Pitone reale trovato a Segrate e consegnato a ENPA Milano

Category : News

Ieri pomeriggio il portiere di uno stabile di Segrate, mentre accedeva allo scantinato del palazzo presso cui stava lavorando, ha avvistato un pitone reale di circa 80 cm che si aggirava lungo il corridoio di accesso alle cantine.

Essendo gennaio le temperature sono abbastanza basse e il serpente che è un animale a sangue freddo, era praticamente immobile, in uno stato di ibernazione come recentemente successo alle iguane in California.

Il custode non ha avuto alcuna difficoltà a recuperare il pitone reale, metterlo in una scatola, e avvisare l’ufficio tutela animale del comune di Segrate del ritrovamento dell’insolito esotico.

“Purtroppo come spesso accade quando il personale degli Uffici di Tutela degli Animali comunali, viene contattato per il ritrovamento di un serpente esotico inizia il “giro” delle competenze, come accaduto anche in questo caso” ha dichiarato Ermanno Giudici Presidente di ENPA Milano. “E come sempre, non essendo presenti sul territorio strutture in grado di ospitare questi animali, dopo aver consultato invano sia gli uffici CITES dei Carabinieri Forestali, sia i veterinari dell’ATS territoriale, a quanto detto dai segnalanti, siamo stati contattati noi.

Adesso il serpente, che fortunatamente sta bene, è presso la nostra struttura e speriamo che leggendo questo appello, il proprietario riconosca il proprio pitone e ci contatti. Non è difficile però che l’animale non sia riuscito a scappare da una teca ma che possa essere stato abbandonato.”

Raccomandiamo sempre di non acquistare animali esotici che sono impegnativi da custodire e non possono avere il giusto benessere nelle case delle persone.


I prossimi eventi

Facebook

Twitter

Archivio notizie

Cerca