Poiana ferita da pallini da cacciatore recuperata viva e consegnata a ENPA Milano

  • -
poiana web 2

Poiana ferita da pallini da cacciatore recuperata viva e consegnata a ENPA Milano

Category : News

Nel tardo pomeriggio di ieri alcuni condomini di via via L. B. Alberti 8/c a Cinisello Balsamo, hanno visto muoversi qualcosa in mezzo al roseto presente nello spartitraffico davanti alla propria abitazione. Incuriositi e avendo immaginato che potesse esserci un animale in pericolo, vista la situazione alquanto difficoltosa in cui si trovava, si sono avvicinati, così hanno potuto vedere una poiana a terra, come se fosse rimasta intrappolata all’interno del roseto.

A quel punto hanno subito avvisato telefonicamente un loro coinquilino, Giuliano, una Guardia Ecologica Volontaria del Parco Nord di Milano, per capire come agire al meglio con il rapace. La GEV si è subito portata sul posto, ha catturato l’animale che aveva evidenti difficoltà di movimento e lo ha consegnato agli operatori di ENPA Milano in via Gassendi.

Durante la visita i veterinari riscontravano un problema all’ala sinistra. Per un ulteriore accertamento diagnostico è stata eseguita una radiografia che ha evidenziato la presenza di 4 pallini sparati da caccia: due erano presenti in un’ala dove hanno provocato una frattura, uno nel becco e il quarto alla base del cranio.

“Deve aver fatto molta strada prima di arrivare fin qui” ha dichiarato il sig. Giuliano “Noi abitiamo praticamente in centro a Cinisello e qui vicino non mi risulta ci siano zone di caccia. Mi spiace molto per l’animale e spero si riesca a riprendere. Partecipo ogni anno alla liberazione dei rapaci che viene organizzata al CRAS di Vanzago e spero di poterlo ritrovare tra quelli che ce l’hanno fatta. Vedere questi animali librarsi in aria dopo che per traumi o ferite sono stati costretti per un lungo periodo a stare in gabbia, è un’emozione fortissima!”.

Share on Facebook0Share on LinkedIn0Share on Google+0Tweet about this on TwitterPin on Pinterest0Print this page

I prossimi eventi

Facebook

Twitter

Archivio notizie

Cerca