Storie a lieto fine: Alba!

Storie a lieto fine: Alba!

Alba: una gattina trovata per strada con il cordone ombelicale ancora attaccato e portata in ENPA quasi in fin di vita.
Con le cure e le attenzioni dei nostri veterinari e volontari è riuscita a sopravvivere e a trovare una casa!

Se ti è piaciuto questo post condividilo con i tuoi amici!

  • -

Marley

Sesso: Maschio sterilizzato

Data di nascita: 01/05/2018

Data di ingresso in ENPA: 20/07/2018

Mantello: nero

Storia: Faceva parte di una cucciolata recuperata in un cortile, sono stati adottati tutti tranne lui che è molto vivace.

Carattere e famiglia: Va d’accordo con gli altri gatti a patto che non siano troppo timidi e per lui si cerca una famiglia con bambini non piccoli perché è un gatto molto vivace e si deve gestire questa vivacità nel modo corretto.

Se ti è piaciuto questo post condividilo con i tuoi amici!

  • -

Monroe

Sesso: Femmina sterilizzata

Data di nascita: 01/08/2017

Data di ingresso in ENPA: 30/08/2017

Mantello: bianco e nero

Storia: Monroe è stata recuperata a un mese di vita sul tetto di un box: gli operatori hanno tentato di ricongiungerla con la mamma che però purtroppo non è mai tornata.

Carattere: è una gatta molto vivace, intraprendente e socievole anche se a volte si mostra intimorita da ciò che non conosce.

Carattere: per lei cerchiamo una famiglia in cui non ci siano bambini piccoli.

Se ti è piaciuto questo post condividilo con i tuoi amici!

  • -

Radio DJ – Animal House – Intervista Ermanno Giudici Presidente ENPA Milano

Durante la trasmissione Animal House andata in onda domenica 16 dicembre su Radio DJ, Paolo Menegatti e Dunia Rahwan hanno intervistato Ermanno Giudici presidente di ENPA Milano.
Gli animali vanno adottati in maniera consapevole, responsabilmente.
Non regalate aniimali, neanche a Natale e soprattutto non comprateli.
“Bisogna adottare animali non regalare vite vendute, se non si vuole dare un messaggio sbagliato, senza valori.
I motivi sono davvero tanti, cominciando dall’adagio sempre attuale “facili doni, facili abbandoni”. Ma non è soltanto questo il punto.
Le strutture di accoglienza, pubbliche o private, sono strapiene di animali non voluti, costretti a vivere una vita che non è quella che meritano. Esseri senza colpa, tenuti segregati per scelte umane sbagliate.
Resta poi quello che dovrebbe essere ritenuto un disvalore: comprare una vita, sapendo che spesso dietro questo acquisto si possono nascondere maltrattamenti e sofferenza. E questo non riguarda solo i cuccioli della tratta dei cani dall’Est.” (tratto da www.ilpattotradito.it )
.
.
.
#AdoptDontShop
#Adozioni

Se ti è piaciuto questo post condividilo con i tuoi amici!

Facebook

Twitter

Archivio notizie

Iscriviti alla Newsletter

Cerca