Soccorsa una cornacchia con le ali tarpate

  • -

Soccorsa una cornacchia con le ali tarpate

Questa mattina una cittadina ha consegnato agli operatori dell’ ENPA di Milano una cornacchia apparentemente ferita, che da un paio di settimane si aggirava nei giardini nei pressi di Via Capecelatro, dando ai passanti l’impressione di non poter volare.

La signora che l’ha soccorsa aveva notato da tempo il comportamento insolito della cornacchia che, oltre a non volare, appariva zoppicante e si lasciava avvicinare per essere nutrita: da qui il sospetto che potesse aver subito un trauma e la decisione di portarla presso la nostra struttura.

Però, a dispetto delle sue condizioni, catturare la cornacchia non è stato facile e solo questa mattina è stato possibile catturarla per essere consegnata ai nostri operatori ed essere visitata.

I veterinari di ENPA Milano hanno dovuto constatare che il problema più importante non fosse la zoppia, in realtà di lieve entità, ma un danno alle ali che non deriva sicuramente da un incidente: alla cornacchia sono state infatti tagliate alcune remiganti, le penne più importanti per gli uccelli, quelle indispensabili per volare.

Un inspiegabile atto di crudeltà nei confronti di un animale, che poteva causarne la morte o il ferimento, ad esempio da parte di un cane.

 


Facebook

Twitter

Archivio notizie

Cerca