VIDEO: “ENPA Milano non si ferma, voi continuate a starci al fianco per aiutarci ad aiutarli!”

VIDEO: “ENPA Milano non si ferma, voi continuate a starci al fianco per aiutarci ad aiutarli!”

“Immagini e filmati che parlano da soli, raccontando della passione dei nostri operatori e dell’impegno di ENPA Milano, nonostante le difficoltà legate all’epidemia di coronavirus.

I nostri volontari, veterinari, operatori non si fermano, ma con tutte le cautele soccorrono e curano gli animali in difficoltà.

Grazie a tutti loro riusciamo a garantire ancora un aiuto agli animali in difficoltà, ma è fondamentale che VOI continuiate a starci al fianco, sostenendoci per aiutarci ad aiutarli!”

Ermanno Giudici
Presidente ENPA Milano


ENPA Milano interviene in via Silva per recuperare anatroccoli e mamma germano: video liberazione

In una città semideserta ieri sono stati recuperati mamma germano insieme ai suoi anatroccoli che si aggiravano abbastanza indisturbati in via Silva a Milano.

Il nostro soccorritore è riuscito comunque a catturarli tutti e a trasferirli in un posto sicuramene più idoneo e più sicuro per loro.

Nel video le immagini della liberazione e del ricongiungimento dei piccoli con la propria mamma.

 


  • -

Sparviere si schianta contro palazzina, recuperato e consegnato ai volontari di ENPA Milano

Ha decisamente sbagliato a prendere bene le misure e a calcolare le giuste distanze questo sparviere che ieri pomeriggio mentre stava cercando di catturare la sua preda volteggiando e rincorrendo un merlo sotto una pioggia battente, si è schiantato contro una palazzina in zona Porta Romana: fortunatamente per lui, una persona stava seguendo incuriosito l’evoluzione del rapace e lo ha raccolto da terra subito dopo l’impatto.

Già ieri sera a qualche ora di distanza dall’incidente, lo sparviere si era ripreso dalla brutta botta, senza alcuna conseguenza ed è stato trasferito presso il CRAS di Vanzago.


  • -

Riccio imbrattato di resina poliuretanica salvo grazie ai veterinari di ENPA Milano

Riccio imbrattato di resina poliuretanica salvo grazie ai veterinari di ENPA Milano

Il riccio si trovava in un cortile di un’azienda di Settimo Milanese e, camminando, si è immerso suo malgrado nella resina fuoriuscita accidentalmente da una tanica.
Nel tentativo di divincolarsi dalla sostanza collosa, ha peggiorato la sua situazione ricoprensosi quasi completamente del liquido.
Fortunatamente alcuni operai lo hanno prelevato e trasportato presso la Clinica veterinaria dell’ENPA di Milano dove soltanto dopo circa due ore di paziente lavoro, i veterinari sono riusciti a ripulirlo e salvarlo.


Facebook

Twitter

Archivio notizie

Cerca