Sparviere a terra su marciapiede a Cernusco sul Naviglio, salvo grazie a ENPA Milano

  • -

Sparviere a terra su marciapiede a Cernusco sul Naviglio, salvo grazie a ENPA Milano

Sabato pomeriggio questo sparviere ha attirato l’attenzione di un cane che si affacciava dal balcone al secondo piano di uno stabile di via Sciesa a Cernusco sul Naviglio, al punto tale che con il suo continuo abbaiare ha costretto la sua proprietaria a scendere in strada per capire cosa stesse richiamando così tanto la sua attenzione.

Il rapace si trovava sul marciapiede opposto rispetto all’abitazione e si lasciava avvicinare senza involarsi.

“A quel punto ho capito che c’era qualcosa che non andava” ha dichiarato la segnalante Sara “e ho chiesto l’intervento dei vostri volontari che una volta sul posto non hanno avuto alcuna difficoltà a catturare il rapace”.

Probabilmente aveva subito un forte trauma, perché oggi lo sparviere sta bene e sarà trasferito al CRAS di Vanzago.


  • -

Sparviere si schianta contro palazzina, recuperato e consegnato ai volontari di ENPA Milano

Ha decisamente sbagliato a prendere bene le misure e a calcolare le giuste distanze questo sparviere che ieri pomeriggio mentre stava cercando di catturare la sua preda volteggiando e rincorrendo un merlo sotto una pioggia battente, si è schiantato contro una palazzina in zona Porta Romana: fortunatamente per lui, una persona stava seguendo incuriosito l’evoluzione del rapace e lo ha raccolto da terra subito dopo l’impatto.

Già ieri sera a qualche ora di distanza dall’incidente, lo sparviere si era ripreso dalla brutta botta, senza alcuna conseguenza ed è stato trasferito presso il CRAS di Vanzago.


Facebook

Twitter

Archivio notizie

Cerca